Home » Fondazione » Dai libri, la Storia

Dai libri, la Storia

La biblioteca della Fondazione è composta da oltre 1.700 libri, in parte acquisiti a seguito di specifici interventi istituzionali, in parte ricevuti in donazione.

E’ pertanto una piccola biblioteca nella quale tuttavia non mancano molte rarità, presenti anche nei fondi provenienti dalle donazioni Santini e Tobino.

Fondo Santini
Il prof. Pier Carlo Santini - studioso di storia dell'arte e già Direttore Scientifico della Fondazione Centro Studi sull'arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti di - con atto notaio Barsanti del dicembre 1992, donò alla Fondazione un’importante raccolta di libri, riviste, opuscoli, fotografie ed estratti, da mettere a disposizione degli studiosi presso la sede della Fondazione Ragghianti.
Tale donazione peraltro non poté essere perfezionata a seguito del decesso del prof. Santini prima dell'accettazione da parte della Fondazione. Per rispettare la volontà del defunto, le figlie,
in qualità di uniche eredi, con atto notaio Barsanti del 26 settembre 1994, rinnovarono la donazione.

Fondo Tobino
A seguito della morte nel 1991 del prof. Mario Tobino - scrittore italiano fra i maggiori del Novecento - i suoi eredi donarono alla Fondazione un importante compendio mobiliare - consistente in libri, riviste, estratti ed opuscoli - da mettere a disposizione degli studiosi presso la sede della Fondazione Ragghianti.

Da tempo una parte di tale compendio era stata collocata presso la Fondazione Ragghianti dallo stesso Tobino, segno tangibile del legame forte che lo univa a Lucca - dove per lungo tempo aveva svolto la propria attività professionale come primario presso l’Ospedale Psichiatrico di Maggiano e dove da alcuni anni risiedeva e della quale era diventato nel 1990 cittadino onorario - legame profondo espresso anche dall’appartenenza alla compagine sociale della Cassa di Risparmio di Lucca.

Per garantire una fruizione più ampia e una consultazione in ambienti adeguati, i fondi librari della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca sono stati trasferiti presso la biblioteca della vicina Fondazione Ragghianti dove sono consultabili negli orari di apertura consueti e ricercabili online nel catalogo della rete provinciale (Sebina Open Library).

Pubblicazioni

Titolo Anno Autore Editore Luogo
TRADIZIONE, AMORE, BELLEZZA, CULTURA DELLA NOSTRA TOSCANA 2003 AA.VV. Pacini Editore SpA Pisa
IL RESTAURO DEL TEATRO VERDI DI PISA 1991 Carmassi Massimo Pacini Editore SpA Pisa
ASPETTO SARA 2004 Morotti Romano Pacini Editore SpA Pisa
STORIA ILLUSTRATA DI LIVORNO 2006 AA.VV. Pacini Editore SpA Pisa
IL PAESAGGIO DEI MIRACOLI - DEVOZIONE MECENATISMO NELLA TOSCANA MEDICEA DA FERDINANDO I A COSIMO II 2002 AA.VV. Pacini Editore SpA Pisa
STORIA ILLUSTRATA DI LUCCA 2006 Del Punta Ignazio Pacini Editore SpA Pisa
ANCHISE PICCHI - UN ARTISTA SOLITARIO 2000 AA.VV. Pacciardi Lido Livorno
L'ALTA TECNOLOGIA IN TOSCANA - 2° RAPPORTO ANNUALE 2011 AA.VV. Osservatorio sulle imprese high-tech della toscana Pisa
IL NATALE DEL REDENTORE - ORATORIO PER SOLI, CORO E ORCHESTRA 2007 Perosi Lorenzo Orchestra Santa Cecilia Ensemble Roma
GLI ANTICHI STATUTI DI QUARRATA 1996 AA.VV. Omnia Minima Editrice srl Prato
GLI STATUTI DELLE ANTICHE VALLI LUCCHESI - (COMUNI DI ALTOPASCIO, CAPANNORI, MONTECARLO, PESCIA, PORCARI) 1992 Boccaccini Gian Paolo Omnia Minima Editrice srl Prato
TERRA E GENTE DEL MONTALBANO PISTOIESE 1994 Mazzei Giuliano Omnia Minima Editrice srl Prato
I NOTABILI DEL MONTALBANO PISTOIESE 1998 Mazzei Giuliano Omnia Minima Editrice srl Prato
SAN GIMIGNANO 1961 Fiumi Enrico Olschki Editore Firenze
I CORALI DELLA BIBLIOTECA STATALE DI LUCCA 1977 Paoli Marco Olschki Editore Firenze
LUCCA DENTRO 1995 Quilici Folco -Tamagnini Luca Olmo edizioni Roma
TOSCANA DI LUCCA - DALLA VERSILIA ALLA GARFAGNANA ALLE VILLE LUCCHESI 1999 Tamagnini Luca Olmo edizioni Roma
L'ORDINAMENTO PUBBLICO NELLA TOSCANA MEDIEVALE 1975 Schneider Fedor Officine Grafiche Fratelli Stianti Firenze
IL MESTIERE DEL MARMISTA 1999 Rovai Gabriele Officina Michelangelo Pietrasanta
VERSILIA - LE CITTÀ I TERRITORI 1998 AA.VV. Octavo Firenze