Home » News » COREGLIA: FESTA PER LA NUOVA SCUOLA

COREGLIA: FESTA PER LA NUOVA SCUOLA

Categoria: 

Un investimento in sicurezza e qualità della didattica: inaugurato il plesso “Manara Valgimigli”, la nuova materna ed elementare di Coreglia, una scuola sicura, innovativa, antisismica, vero fiore all'occhiello per tutto il territorio.

La spesa complessiva dell'intervento, di 1.380.000 euro, è stata finanziata con l'importante contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, della Regione Toscana ed in parte con risorse proprie comunali.

Si tratta di una scuola innovativa in termini di architettura e servizi: esemplari dello spirito moderno di questa realizzazione sono l’impianto di ventilazione meccanica per il ricambio continuo dell'aria in ogni aula, l'illuminazione con plafoniere led di nuova generazione e il sistema fotovoltaico sulla copertura  in grado di garantire l'autonomia energetica dell’edificio.

Ma la cura di tutti i dettagli fa dell’istituto un paradigma di sostenibilità ambientale: le acque piovane sono raccolte per l'alimentazione degli scarichi dei servizi igienici e l'impianto di riscaldamento, del tipo a pavimento, è alimentato da un generatore di calore a pellets per l'utilizzo di energia da fonti rinnovabili.

Un cappotto esterno e l'impiego di infissi con vetri stratificati e isolanti consentono poi un notevole isolamento termico del fabbricato e quindi una drastica riduzione dei costi di gestione.

Gli studenti, un centinaio circa, si sono già insediati, anticipando la festa per l’inaugurazione di questa struttura, ulteriore capitolo del percorso di rinnovamento dei plessi lucchesi iniziato grazie al bando pluriennale per l’edilizia scolastica, che ha visto la Fondazione Crl stanziare oltre 20 milioni di euro.

Foto: Flickr©